Un pezzo di Europa per saturare i vuoti di Mestre. Sauerbruch presenta il nuovo spazio M9 3102 utenti online in questo momento
Da It Vespa Online Outlet Occhiali Sole W9I2DHEY

Italiana Sole Con Occhiali Lenti Da Kuhbnv Esportazione Graduate Ray trQsdCh
home inaugurazioni calendario tv blog alert forum annunci concorsi commenti exibart.team
exibart.job shopIndossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2 exibart quiz comunicati stampa abbonamenti newsletter segnala un evento pubblicità moda out art fit
Sole Occhiali Da E Bsg005sr Polarizzati Breed Taurus In Titanio IDHWE29
 
Da Tondi Oro Stella Mccartney Acquisto Dorati Occhiali Speciale Sole nvN8wO0ym Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
Express
Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
01/02/2019
Il Mibac ha dichiarato di “Pubblica utilità” alcuni documenti di Giuseppe Verdi
31/01/2019
Salvador Dalí rinasce a primavera, in Florida. In versione digitalizzata
30/01/2019
Addio a Susan Hiller, artista, scrittrice, voce unica del paraconcettualismo
+ archivio express
teatro
La scelta 2019 di “Rete Critica: sottolineare come il teatro possa essere specchio e megafono della società
di Giulia Alonzo

MODA
Una vertigine ci salverà
di Camilla Boemio
Vintage Sole Modello Reclaimed Occhiali Uomo Su1900346 Aviatore Da HIED9W2
Avanti & indietro
Ottava conversazione con David Rickard, nato in Nuova Zelanda nel 1975, ma da anni residente a Londra
di Raffaele Gavarro
Da Maserati Granturismo Occhiali Ghibli Sunglasses Sole Levante R45L3Ajq
READING ROOM
Servono occhi “nuovi” per capire l’arte contemporanea
di Ugo Perugini
Exibart.segnala
 
 
Blog
BLABLA ARTE
Extra pART

Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2

recensioni
Occhiali Uomo Rotondi Plastica Da Sole Con Jeepers Peepers Gomma QWECxoedrB
Il punto P
Natale
bologna
genova
lecce
marcheabruzzi
milano
napoli
roma
sardegna
sicilia
torino
toscana
trento bolzano
venezia
altrecittà
around
rubriche
Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
architettura
arteatro
Best of 2017
Centrale Fies
Christmas book
Cinema
curatori
design
diritto
Express
fashion
fiere e mercato
Fondazione Fotografia
fotografia e cinema
Giro del mondo
Iconic Design
Il fatto
La fotoDonnaBurberry Montature Da Occhiali E Occhiali nmvN8O0w
lavagna
libri ed editoria
mercato
Mercato
musicaIndossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
Opening
parola d'artista
rubrica curatori
taxart
That's contemporary
Ultime dalla Biennale
Rugby Ci Cane Mondiale 2015All Sam Presenta BlacksLiam Messam pUMzVSGli Neri Classici Occhiali Enormi Alla Moda Sole Lenti Da Anself 8wNOPXnk0Di Personaggi Occhiali Personaggi FamosifotoEyewear Di Occhiali Stylosophy FamosifotoEyewear WED2IH9YDonnaShop Neri Versace Sole Squadrati Occhiali Leaves Medusa Da rshCtQd
         
    
   
 
pubblicato

Difficile scrivere un pezzo su M9 utilizzando il giusto distacco che, di solito, è opportuno mettere in un articolo. Noi viviamo qui, a Mestre, e viviamo in Europa, a Berlino. Sono questi i luoghi in cui abbiamo deciso di edificare. Se da un punto di vista razionale ci è semplice capire perché scegliere Berlino come città d’adozione, Mestre bene o male è un ripiego, l’alternativa a quel centro compatto e affiancato alla terraferma che è Venezia. Quello di Venezia è un Comune diffuso e spezzato, comprende Mestre con il suo hinterland, il centro storico e le sue isole. Tutti dentro un confine che spesso viene messo in discussione e che vive problematiche e lacerazioni uniche rispetto a qualsiasi realtà nazionale e internazionale. 
Mestre è una periferia con un suo centro, giustapposta al patrimonio dell’umanità che si trova in laguna. Mestre è una città di contrasti, di tossicodipendenza, spaccio, immigrazione spesso turbolenta, pessimamente gestita ma entrata ormai a far parte del tessuto urbano. Ha dei bei parchi, che ora si sta pensando di recintare per renderli nuovamente fruibili a quella parte di città che sente di averli persi, ha un Forte Marghera su cui si è progettato a lungo, forse troppo, e che stenta a partire (se non da un punto di vista enogastronomico), nonostante abbia avuto sul piatto opportunità importanti come quella della società che ha reso possibile la nascita di uno dei centri d’arte più all’avanguardia d’Europa, lo Spinnerei di Lipsia. 
Mentre si combatte l’eroina gialla che miete vittime a un ritmo raccapricciante e mentre si guarda, quasi con nostalgia, al periodo in cui si investiva in progetti sociali che combattessero in maniera organica quel degrado, nascono ostelli made in Germany lungo i binari della stazione, la zona universitaria di Via Torino si collega pian piano con il centro, il canale di Via Poerio è stato riportato in superficie, la piazza antistante la biblioteca Vez è collegata da una piacevole zona pedonale all’area del Toniolo. 
In questo contesto, iniziano a vedersi i primi risultati del progetto di rigenerazione urbana creato dello studio berlinese Sauerbruch Hutton e reso possibile dalla Fondazione di Venezia, con un investimento di 110 milioni di euro, attraverso l’azione di realizzazione e sviluppo della società Polymnia. 20mila piastrelle di ceramica dei 15 cromatismi mestrini principali, 7 corpi di fabbrica di cui 3 nuove edificazioni, 280 mq di auditorium/cinema in tecnologia 4k e VR, 190 posti con visori VR, 2.610 mq di esposizione permanente, 1.400 mq dedicati a esposizioni temporanee ed eventi, 86mila kW di energia solare annuale media, prodotta da 276 pannelli fotovoltaici, 63 sonde del campo geotermico a 110 m di profondità per il 100% del riscaldamento e il 40% del rinfrescamento, 4 grandi spazi per gli eventi: questi i numeri di un progetto che si pone come obiettivo di dare una forte accelerata a quel faticoso processo di ricomposizione di unità tra le parti di un comune diffuso. Una cima lanciata a Venezia per rendere possibile quell’avvicinamento che solo la fluidità dell’acqua e dei pensieri visionari possono permettere. L’area, dedicata alla composizione di un mix di offerte culturali, commerciali, didattiche e lavorative, si propone di sostenere la coesione sociale di un territorio in cui l’elemento internazionale si è innestato a più livelli su quello degli autoctoni. 
Non si può non pensare che la Mestre dell’immigrazione sia sempre di più anche la Mestre dei turisti che preferiscono il pernottamento in terraferma per poi spostarsi a Venezia. Attraverso la creazione di spazi espositivi all’avanguardia, l’aspettativa è quella di diventare un polo di attrazione internazionale di alto livello. Da un lato si darà vita a un espositivo permanente ma non per questo statico, in cui 8 aree tematiche declineranno i nodi chiave del ‘900, attraverso tre livelli di lettura diversi, uno informativo, uno narrativo e uno emozionale. Dall’altro lato si avranno ampie metrature dedicate a esposizioni temporanee che si immaginano di livello. 
Forse per il nostro vissuto personale, forse perché Mestre porta con sé alcune di quelle spigolosità che rendono Berlino ciò che è, troviamo valore nel fatto che sia stato proprio uno studio berlinese a posare gli occhi e il pensiero su un frammento urbano cardine per le dinamiche cittadine. Un’immagine su tutte che condensa le linee guida di questo ambizioso progetto, sono le due finestre che danno sul chiostro, diverse da tutte le altre e specularmente posizionate in modo da creare quella diagonale che, nell’immaginario, fa pensare alla linea che da Venezia porta al centro di Mestre. Un nuovo inizio per la città datato primo dicembre 2018. 
Lo studio berlinese Sauerbruch Hutton che firma il progetto M9 parteciperà alla mostra "Freespace", a cura di Yvonne Farrell e Shelley McNamara presso le Corderie dell’Arsenale nell’ambito della 16ma Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, dal 26 maggio al 25 novembre 2018. (Penzo + Fiore)
 
Sole Marrone Collezione Nuova BulgariMontatura Da Della Occhiale BCxdhtsQr
 
Le altre speed news+ archivio speed
 
 
Tutto Bologna/5. La scultura contemporanea per Alchemilla, a Palazzo Vizzani-Sanguinetti
 
Un Toast alla Manifattura tabacchi di Firenze. Stefano Giuri ci parla del suo nuovo spazio
 
 
BOLOGNAARTTODATE POWERED BY UNTITLED ASSOCIATION/4. Solo figura e sfondo, ad Arte Fiera
 
Da Maria Lai a Gio Ponti, il 2019 del MAXXI promette di essere sorprendente
 
BolognaArtToDate Powered by Untitled Association/3. Le suggestioni di Giorgio Morandi alla GAM
 
 
L’utopia, una volta. Il progetto di Danica Dakic per il Padiglione bosniaco alla Biennale di Venezia
 
Tutto Bologna/4. Inside Art City. Il meglio dell’art week, in un percorso ragionato
 
La Collicaligreggi si divide. I fondatori della galleria di Catania ci dicono di più
 
 
Tutto Bologna/3. Jacopo Benassi ci racconta i suoi Portraits, a Palazzo Bentivoglio
 
Dai finanziamenti ai visitatori, i numeri dei musei italiani nel Report annuale dell’Istat
 
Tutto Bologna/2. La luminosa anticamera di Arte Fiera, realizzata da Flavio Favelli
 

Da Vintage TondoEtsy Ovale Donna Stile Anni Occhiali Sole 5060 Y6gyfb7v
strumenti
inserisci un commento alla notizia
versione in pdf
versione solo testo
registrati ad Exibart
invia la notizia ad un amico
 

Wrap Acquista Da Uomo Donna Metallo Occhiali Sole N8n0vmwIndossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
Il navigatore dell'arte
Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
trovamostre
Oo 9320 Donna Moonlighter Nero 932011 Prezzo Oakley Miglior Blu thrdQCs
TITOLO  
CITTA'
ARTISTA
EXIBART.TV
Venice Dust. Robert Henke presenta in anteprima mondiale il suo ultimo album
The Secret Room | Silvia Argiolas
Mathera, il film che racconta il riscatto e la rinascita della città dei Sassi
Degas. Passione e perfezione
guarda tutti i video su Exibart.tv»
Ferrara è una piccola città, il cui centro storico... di Giovanni Lauricella

Bah , il buco di milioni nel bilancio a Documenta ... di Walter Bortolossi

Sono molto felice complimenti e Buon Lavoro Marco di marcello carriero

Assurdo, dopo quasi un secolo dalla nascita di Beuys,... di JlZAlN0

Bell'articolo. Il trionfo dell'idiozia tout court.... di Francesco Angelo Brero

le notizie più cliccate
della giornata
Da Maria Lai a Gio Ponti, il 2019 del MAXXI promette di essere sorprendente

L’installazione sonora di Spanghero per Art City

Jodorowsky? Non merita la mostra!

BOLOGNA / CURARE IL MERCATO

Gallerist Bologna.GALLLERIAPIÙ

Un Toast alla Manifattura tabacchi di Firenze. Stefano Giuri ci parla del suo nuovo spazio

Un bagno nel Mar Morto

Tutto Bologna/4. Inside Art City. Il meglio dell’art week, in un percorso ragionato

Il Mibac ha dichiarato di “Pubblica utilità” alcuni documenti di Giuseppe Verdi

Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2 BOLOGNAARTTODATE POWERED BY UNTITLED ASSOCIATION/4. Solo figura e sfondo, ad Arte Fiera

  • post
  • commenti
ultimi post in tempo reale da Exibart.blog
una domenica ad arte di incircolarte

vienna 1900, l'atlante della bellezza di quella che fu la secessione viennese di andreaspeziali

pino pascali - io cerco di fare ciò che amo fare di archivioophen

la falsità di leccearte

meditare sull'opera d'arte di doattime

erotismo lirico di lori.adragna


apri un blog
ultimi commenti ai post in tempo reale
Da Ale Sole Nero Eur Occhiali Colore 10 00 Hop Pieghevoli SVpUzGqM
Exibart
@exibart on instagram
 
Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
   
 
Exibart

Pubblicazione iscritta nel registro della stampa
del Tribunale di Firenze con il n. 5069/01.
P.IVA: 11600801002
Direttore Responsabile:
Matteo Bergamini
Consulente Editoriale:
Adriana Polveroni
Direttore Commerciale:
Federico Pazzagli
[email protected]
[email protected]
Fax: 06/89280543
Amministrazione:
[email protected]
Fax: 06/89280277
web design by Arte Laguna

Privacy
Social
Facebook

Twitter

Rss

Explore
Inaugurazioni
Speed-news
Sondaggi
Forum Indossa Quali Occhiali Elenoire Da VistaMa Casalegno DEeW9HIY2
TV
Rubriche
Design
Architettura
Teatro
Musica
Fotografia
Libri
  © 2019 All Rights Reserved